Spedizione gratuita sopra i 29€

cropped-edizionihypnos-logo.png

Spedizione gratuita sopra i 29€

La funzione silvestre

1,99 

ISBN:

9791280110176

Curatore:

Andrea Gibertoni

Formato:

Ebook

Dimensione:

E-book:

Yes

Cartaceo:

No

Pagine:

Dettagli

(Strane Visioni Digital 4 – formato epub)

 

Qualcosa di strano si annida tra gli aspri monti della Sila, qualcosa che atterrisce e che fa paura.

Ci sono forze primordiali che non bisognerebbe mai disturbare: appartengono a un’epoca lontanissima, un tempo in cui l’uomo era tutt’uno con la natura e nulla più che un animale come tutti gli altri. Case fatiscenti in luoghi solitari, rituali incomprensibili, cinghiali e altre creature del bosco che improvvisamente assumono comportamenti sconvolgenti, persone scomparse misteriosamente nel corso degli anni…

La canzone del bosco sta per essere intonata, stanotte stessa; sta solo a te decidere se prendervi parte.

Francesco Corigliano raccoglie ataviche angosce e antiche superstizioni e le rielabora in una melodia a più voci o a più grida, come forse sarebbe più corretto dire.

“Ero intento a soffermarmi sull’odore bizzarro che emanava da quel luogo assurdo – un sentore acidulo, non dissimile da quello del bosco ma in qualche modo da esso diverso – quando ebbi l’impressione che dall’interno della casa giungesse un suono. Dato che il tetto non era crollato, all’interno doveva esserci ancora un po’ di spazio, e forse qualche animale aveva deciso di farci la tana. Qualsiasi pensiero fu però cancellato dalla mia mente, quando sentii un altro rumore provenire dall’interno: il tintinnio inequivocabile di un vetro che si rompeva.”

Visualizza lo stato dei tuoi ordini e le tue informazioni personali.
Effettua il login:

Cerca nel sito

Cerca per titolo, autore, contenuto o isbn